Il modello CdM

interno-mappa

Il modello “Città dei Mestieri e delle Professioni” nasce perché diversi partners locali, pubblici e privati, condividono e integrano in rete competenze, risorse e consulenza per un servizio comune, gratuito e aperto a tutti i
cittadini.

La caratteristica è riunire e far lavorare assieme, in uno stesso luogo, diversi operatori provenienti dagli organismi partner in attività di accoglienza, consulenza, documentazione e organizzazione di eventi e incontri.


Il Modello di servizio di una Città dei Mestieri e delle Professioni è:

  • Multipubblico aperto a chiunque indipendentemente da fattori quali provenienza geografica, categoria socio-professionale, età, formazione personale ecc.
  • Multitematico dedicato a tutti i settori di attività, professioni e imprese
  • Multiuso fondato sull’interazione tra consulenza, risorse documentarie e informatiche, eventi e workshop dedicati
  • Pluripartenariale gestito con la collaborazione di partner pubblici, privati, finanziari e operativi
  • Incentrato sui bisogni degli utenti ponendo le esigenze del servizio sull'ibiettivo di soddisfare il bisogno dell’utente attraverso un'adeguata organizzazione dello spazio, dei servizi e delle risorse
  • Accessibile liberamente gratuito, senza appuntamento, nel rispetto dell’anonimato dell’utente